mercoledì 11 maggio 2016

Trattamento Pelli Grasse

La pelle grassa, rispetto a quella normale ha uno spessore maggiore, i pori sono dilatati e a volte occlusi da piccoli tappi di sebo che a volte ossidandosi diventano scuri.
Si presenta lucida, untuosa oppure grigiastra con sebo indurito che tende a squamarsi. In casi più gravi sono presenti delle papule o pustole che possono portare a una patologia “l'acne”.
Come trattare la pelle grassa:
Ogni giorno, mattino e sera, applicare: • latte detergente, • tonico rinfrescante • crema viso purificante
Se la pelle grassa è oleosa usare anche: • maschera viso argilla Applicare ogni 2 settimane su viso e collo preferibilmente la sera prima di coricarsi, per favorire l'esfoliazione cellulare, riequilibrare la produzione di sebo e dare alla pelle più idratazione, nutrimento rendendola purificata e levigata.

 Se la pelle grassa è comedonica (presenza di cosiddetti brufoli): Dopo la normale detersione applicare con un cotone qualche goccia di olio tea tree ad alto potere disinfettante, poi con delle veline ( mai a mani nude o con le unghie) eliminare l'eccesso di sebo, impurità, ecc..., facendo una leggera pressione. Poi applicare la maschera viso argilla per disinfettare ulteriormente la zona, per sfiammare e riequilibrare la cute. Questa operazione andrà ripetuta 1 volta a settimana per 1 mese o fino a portare la pelle a una situazione più normale.

Nessun commento:

Posta un commento