Post più popolari

martedì 20 dicembre 2011

Promozione di Natale 2011




CREMA CALENDULA
E’ stato dimostrato che la pomata alla calendula:
accelera la cicatrizzazione

manifesta attività batteriostatica
 
stimola la formazione di nuove cellule, quindi cicatrizzante
ottimizza l’irrorazione sanguigna della cute, migliorando il trofismo e tono
migliora l’idratazione
localmente è molto valida come antinfiammatorio, antisettico e cicatrizzante
funzione emolliente, lenitiva, rinfrescante e riepitelizzante
isola e protegge le parti irritate
ottima nel caso di contusioni,
nelle dermatiti da pannolino,
nel trattamento di lievi ustioni ed eritemi da agenti chimico fisici,
nel trattamento dell'acne, foruncoli,
nei trattamenti pre-post solari (previene e cura gli eritemi solari),
nel trattamento delle pelli secche, screpolate e delicate,
per lenire qualsiasi rossore della pelle
per trattare verruche, geloni, duroni, callosità palmoplantare, ecc.


CREMA TIMO
In medicina il Timo ( Thymus vulgaris ) viene usato per estrarre il timolo principio attivo usato in

farmacologia come fungicida.

L’olio essenziale di timo ha attività antimicrobica (contro batteri e funghi),

antisettica, balsamica, espettorante, decongestionante, si utilizza contro la tosse, influenza,

raffreddore e il mal di gola. Ha proprietà deodoranti per il cattivo odore ai piedi; proprietà

antibatteriche e calmanti nel prurito e dona sollievo in presenza di dolori muscolari e reumatici. Riattiva

la circolazione. L’uso esterno di questa crema è consigliato:
Per liberare l' apparato respiratorio

per massaggiarlo sul petto e pianta dei piedi in caso di tosse, influenza,

raffreddore e il mal di gola
sulle scottature lievi e sugli eczemi

è usato per alleviare i dolori muscolari e reumatici
per riattivare circolazione cutanea

Come deodorante per il cattivo odore ai piedi



CREMA MANI LENITIVA DISARROSSANTE
Le mani sono la parte del corpo più esposta ad agenti esterni fisici e chimici che comportano una

continua alterazione del film protettivo, infatti le mani sono una delle zone che soffre di più di

problemi di secchezza, screpolature, irritazione, ecc.

In ogni stagione dell'anno, mentre il corpo è protetto dai vestiti, il viso e le mani sono le zone più

scoperte e devono fare fronte a tutte le situazioni come freddo o caldo eccessivo, agenti atmosferici

inquinanti, poi a differenza del resto del corpo, le nostre mani entrano a contatto con sostanze

aggressive diverse volte al giorno, come detergenti (sia per la pulizia dell'ambiente, degli indumenti, a

volte per motivi di lavoro sono a contatto con sostanze chimiche molto aggressive).

Per questo è necessario utilizzare crema mani lenitiva disarrossante ricca di principi attivi, che come

abbiamo citato per il resto della pelle, va a ripristinare la situazione fisiologica che mantiene il buono

stato della cute, prevenendo cosi l'insorgere di problematiche come screpolature, ragadi, irritazioni,

desquamazione, prurito, ecc., che in una zone come nelle mani possono diventare molto fastidiose.



Nessun commento:

Posta un commento